Trasformare le parole in azione: limpegno di un VC per la diversità

Pubblicato il

(Guy Filippelli) (16 luglio 2020)

Siamo un fondo di rischio. La nostra missione è investire in grandi imprenditori e accelerare la crescita delle loro aziende in un modo che si traduca in un ritorno fuori misura per i nostri investitori. Ma siamo anche:

  • Operatori e fondatori che hanno unossessione per la cultura e il team building.
  • Veterani e patrioti con un profondo rispetto per il nostro Paese e per coloro che prestano servizio presso in patria e allestero.
  • Baltimoriani e hanno attraversato e partecipato al processo di ricostruzione da quando Freddie Gray è morto il 19 aprile 2015.
  • Leader che credono che lazione inizi con la comprensione e lapprezzamento le vite e le esperienze degli altri.

Crediamo inequivocabilmente che come comunità e come nazione, siamo al nostro meglio quando la nostra diversità è la nostra forza, non la nostra crisi. Il nostro mondo è il mondo delle startup e degli imprenditori – e quando misuriamo la diversità nel nostro settore, siamo sicuramente arrivati ​​ad apprezzare quanto possiamo essere migliori. Per noi, il progresso è un imperativo morale e unopportunità economica – e qualcosa che ci ispira allazione.

Questo è un momento estremamente importante e sappiamo di avere un ruolo da svolgere. Come investitori e come membri della comunità tecnologica abbiamo la capacità di influenzare, e quindi la responsabilità di guidare il progresso, almeno nel nostro cortile di casa – e forse lopportunità di andare oltre.

Se facciamo del nostro giusto lavoro, crediamo umilmente che le nostre azioni possano essere una forza per il bene e un modello per gli altri. Non iniziato, ma accelerato dalle dimostrazioni dalla morte di George Floyd, vogliamo espandere quella che è iniziata come una conversazione interna e aprirla condividendo le azioni che stiamo intraprendendo e spiegando le nostre motivazioni per farlo.

Condividiamo perché vogliamo stimolare la conversazione, non cercare congratulazioni. Vogliamo che gli altri ci dicano cosa stanno facendo, dove credono che le nostre idee siano buone e dove pensano che non siamo allaltezza.

Abbiamo ottimizzato il nostro processo di assunzione del mazzo.

Analizzando le specifiche di quanto tempo abbiamo speso e come sono state prese le decisioni sulle centinaia di aziende che abbiamo esaminato, abbiamo riconosciuto alcuni pregiudizi nel nostro processo di triage. In alcuni casi, abbiamo investito troppo tempo e ci siamo concentrati su accordi con cui avevamo legami personali. Ad un livello più fondamentale, tuttavia, ci siamo resi conto che le nostre decisioni di screening iniziali sono limitate dalla nostra capacità di consumare una singola presentazione di diapositive e che per migliorare questo processo, dobbiamo fornire agli imprenditori unopportunità più forte per ispirarci sulla loro attività il più presto nel processo possibile. Chiediamo ora a tutti gli imprenditori che vogliono presentarci di rispondere a una serie di domande di screening che ci forniscono dati quantitativi e narrativa qualitativa sullazienda. Queste risposte vengono quindi inviate immediatamente a ogni persona del nostro team.

Questa modifica ha due cose. Ottiene ogni accordo di fronte a ogni membro del nostro team, dai nostri associati al nostro Managing Partner. Sappiamo che non tutti i fondi di venture capital possono farlo, ma come piccolo e agile team di otto, riteniamo che questo ci dia un grande vantaggio. Chiunque nel nostro team può trarre ispirazione e diventare un campione di quellazienda. In secondo luogo, queste domande offrono allimprenditore una piattaforma su cui ispirarci prima ancora di saltare alla prima chiamata, permettendoci di essere entusiasti di aziende che normalmente non avremmo mai avuto il tempo di esaminare.

Abbiamo creato rampe migliori per gli imprenditori sottorappresentati.

Il flusso delle trattative in un fondo di venture capital ha uno schema di traffico. Cè una grande autostrada e lungo quella strada cè una corsia rapida prepagata chiamata introduzione calda, di solito abilitata attraverso collegamenti personali di lunga data. Apprezziamo che quando iniziamo a concentrarci sugli imprenditori provenienti da comunità sottorappresentate, è francamente meno probabile che queste connessioni siano presenti. Analizzando il nostro processo di acquisizione di accordi e costruendo un impegno di inclusione nella nostra tesi , abbiamo creato una seconda corsia espressa, ad esempio la corsia HOV, per i fondatori sottorappresentati. Stiamo raccogliendo dati volontari dai team fondatori sul fatto che si identifichino come neri, latini, donne o LGBTQ +, nonché il loro stato di veterano, durante il nostro processo di acquisizione delle offerte ottimizzato. Questo ci permette di ritenerci responsabili del nostro impegno a vedere più accordi da fondatori sottorappresentati e da coloro che non sono nella nostra rete e consentire loro di accelerare il nostro processo. Se un team di fondatori soddisfa la nostra tesi di investimento, è nel nostro focus geografico e ha ciò che riteniamo sia una buona idea, prenderemo la riunione.E se non siamo la soluzione giusta, faremo del nostro meglio per introdurre una soluzione migliore e fornire un feedback onesto.

Stiamo facilitando le conversazioni in tutto il nostro portafoglio.

Ogni mese dedichiamo tempo e spazio affinché i nostri fondatori e i team di gestione si riuniscano come una coorte per imparare, istruire e collaborare per comprendere le complessità di questo problema e prendere decisioni più consapevoli e ponderate. Finora, ciò ha assunto la forma di videochiamate a sessione aperta guidate dal nostro partner di gestione o dal team operativo del portfolio. Nella nostra sessione più recente, i nostri fondatori hanno condiviso le sfide che hanno dovuto affrontare creando spazio per conversazioni di gare e proteste internamente con i loro team.

Stiamo abilitando azione allinterno del nostro portafoglio di società.

In tempi di crisi, conflitto, confusione cè ununica decisione rapida e critica da prendere come leader. Puoi limitare la tua squadra, puoi dare loro il permesso di esprimersi o puoi abilitarli. Stiamo dando ai nostri fondatori il potere di essere abilitatori, incoraggiando la partecipazione attiva a questo importante dibattito nazionale, non solo dando il permesso passivo. In qualità di investitori, siamo lieti di vedere risorse aggiuntive sfruttate per il reclutamento in nuovi posti e denaro destinato a raggiungere reti più diversificate. Sosteniamo che ai dipendenti venga data lopportunità di non essere costretti a prendere congedo per protestare pacificamente e fare volontariato. Crediamo nellassumere una posizione più aggressiva nel consentire ai dipendenti di contribuire con i propri pensieri ai social media senza timore di ritorsioni aziendali. Riteniamo che le aziende in cui i membri del team sono incoraggiati a portare se stessi al lavoro siano quelle che raggiungono il successo.

Abbiamo fatto delle ore di tutoraggio parte del nostro lavoro responsabilità.

Nel nostro ruolo di fondo di rischio, i membri del nostro team forniscono regolarmente feedback e tutoraggio su base ad hoc. In futuro, ogni membro del nostro team dovrà fornire queste ore di tutoraggio su base settimanale durante lorario di lavoro. Perché parlare con le persone è il nostro lavoro. Costruire una comunità è il nostro lavoro. Contribuire attivamente alla rete è il nostro lavoro. Se stai cercando input, consigli, feedback o semplicemente desideri connetterti, tutti i nostri indirizzi email e i profili LinkedIn sono inclusi nella nostra pagina del team . Non vediamo lora di parlare con te.

Stiamo investendo a livello aziendale in partnership comunitarie.

Il principio guida della nostra tesi di investimento è che investiamo in team straordinari. Quando si tratta della nostra community, significa essere partner di team straordinari. Al di là dellimpatto che i membri del nostro team possono avere personalmente con gli imprenditori, stiamo investendo in partnership a livello aziendale che forniscono valore alla comunità. Sappiamo che ce ne sono altri – Jeff Cherry del Conscious Venture Lab, Maggie Villegas di BCAN, Jay Nwachu di Innovation Works, Wayne Swann di Morgan State – che sono i leader di questo lavoro nella nostra comunità. Crediamo che il nostro ruolo ora – e il ruolo di tutti i finanziatori dellinnovazione – debba essere più che sostenitori, più che alleati. Siamo qui per essere compagni in questo lavoro. È proprio come diciamo ai nostri imprenditori, quando lavoriamo in squadra, la somma è più delle sue parti, migliora la cultura, ci rende migliori insieme.

Stiamo refactoring del processo di reclutamento e assunzione allinterno del nostro portafoglio di società.

Molte startup, comprese quelle che abbiamo gestito noi stessi e quelle che abbiamo investito, inizia a costruire i loro team assumendo persone dalla loro rete immediata, persone con cui hanno lavorato prima o amici e familiari che sono disposti ad affrontare una situazione rischiosa con loro. Sebbene la consideriamo una necessità per il bootstrap nelle primissime fasi di unazienda, una volta che unazienda assume finanziamenti di rischio, sappiamo che è nel migliore interesse della loro evoluzione e crescita diversificare la propria pipeline di talenti. Stiamo lavorando attivamente con le nostre aziende per creare processi di assunzione equi che miglioreranno rapidamente le loro attività.

Grazie a ciò che siamo, da dove veniamo, le nostre esperienze e le nostre passioni e il modo in cui abbiamo visto in prima persona la capacità di imprenditorialità e investimento per cambiare vite e comunità, sappiamo che dobbiamo dare il massimo per farlo bene.

– – –

Benvenuto nel Blog di Squadra. Ogni settimana condivideremo consigli, storie e come prendiamo decisioni difficili mentre lavoriamo con le nostre società in portafoglio per creare team e società straordinari.

Hai una domanda per noi? Invia a [email protected] Conosci una squadra che dovremmo incontrare? Condividilo con [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *