The Roles of Banks , The Rise of Non-Banks, Affirms IPO, and Ants Failed IPO

Pubblicato il

(7 dicembre 2020)

Questo articolo è stato originariamente pubblicato qui . Puoi trovare altri contenuti come questo sul nostro blog .

Ant Group stava diventando pubblico sia a Hong Kong che a Shanghai scambi. Inizialmente, era prevista per essere la più grande IPO di tutti i tempi, una società fintech del valore di oltre 300 miliardi di dollari. Ma dal nulla, i cambiamenti nel contesto normativo hanno fermato la sua IPO prevista. Ora, lazienda deve ristrutturare le sue operazioni prima di poter riprovare nel 2021 o nel 2022.

Allora cosa è successo? Per capirlo, facciamo una breve deviazione e parliamo di cosa significa essere una banca.

Le vecchie banche

Fin dalla sua nascita in tempi antichi, le banche hanno operato principalmente stesso quadro di base:

  • Ruolo 1 : le banche raccolgono depositi dalle persone (o in altre parole, presti i soldi della banca).
  • Ruolo 2 : le banche prestano questi depositi ad altri e addebitano tassi di interesse.
  • Ruolo 3 : Quando questi mutuatari rimborsano la banca, più gli interessi, la banca ti concede una parte di questo interesse e intasca la differenza.

Pertanto, un modo per modulare la redditività di una banca è misurare quanto a buon mercato può guadagnare depositi. Più economico ottiene i suoi depositi, maggiori sono i margini che può potenzialmente ottenere.

Nel tempo, questo framework di base ha acquisito ulteriori livelli di complessità. Lattività di prestito diventa varia, lammontare dei depositi che le banche devono mantenere (chiamato requisito di riserva ) cambia nel tempo, come stabilito dalla Banca Centrale (la Fed ) e con laumento delle complessità normative, il costo della conformità ha iniziato a superare la crescita dei ricavi.

Il livello di complessità con cui le banche devono fare i conti è rallentato verso il basso . Di conseguenza, il panorama dei servizi finanziari sta cambiando. I nuovi entranti che si mascherano da e-commerce, venditori di caffè e altri stanno approfittando dello stesso framework di base delineato sopra, ma senza il sovraccarico delle complessità: per guadagnare depositi e prestare denaro a costi inferiori.

In effetti, interpretando i diversi ruoli di una banca, senza essere una banca. Ecco tre esempi: Starbucks, Affirm (presto disponibile) e Ant Group.

Non-banche che svolgono ruoli bancari differenti

Ruolo 1: Starbucks raccoglie depositi

Starbucks guadagna vendendoti caffè e un assortimento di cibo, ma guadagna anche prelevando depositi dai suoi consumatori .

Lazienda è un innovatore nei pagamenti digitali. È uscito con la sua app nel 2009 , appena 2 anni dopo il lancio delliPhone. Attraverso il suo sistema di pagamento mobile, i consumatori possono precaricare il proprio account con denaro. Latto di precaricare contanti nel tuo portafoglio Starbucks equivale a prestare denaro a Starbucks a interesse zero . Starbucks accumula questi fondi. Una parte di questo fondo non viene mai utilizzata, che diventa quindi entrate per Starbuck s. Questo è chiamato ricavo da interruzioni.

Nellanno fiscale 2019, i consumatori ( ha depositato ) quasi 11 miliardi di dollari nei loro portafogli; da questo, Starbucks ha guadagnato 140 milioni da rottura (o tasso di rottura dell1,28\%). Questo è l8\% delle entrate annuali totali .

Parla di come trovare spiccioli tra i cuscini del divano .

Ruolo 2: Affirm concede prestiti alle persone

Cosa fa Affirm?

Ce ne sono diversi approcci adottati dalle società tecnologiche per concedere prestiti. Uno di questi approcci è fornire prestiti a breve termine per gli acquisti di e-commerce. Questo si chiama “Acquista ora, paga dopo” (BNPL). È qui che unazienda tecnologica si interviene nel processo di pagamento delle-commerce, offrendo prestiti a basso interesse (spesso zero) ai clienti che effettuano acquisti.

Una di queste società è Affirm, che sarà quotata in borsa nelle prossime due settimane .

Il settore BNPL è relativamente nuovo negli Stati Uniti.Negli Stati Uniti, gli acquisti online sono stati dominati dalle carte di credito , che agisce effettivamente come un meccanismo acquista ora, paga più tardi , dove acquisti un articolo e paga la tua carta di credito in un secondo momento. I giocatori BNPL come Affirm sostituiscono il ruolo delle carte di credito .

Sebbene sia ancora nascente, il mercato BNPL quota è in espansione in Nord America, dove si prevede che crescerà al 3\% dei pagamenti e-commerce entro il 2023. Nel frattempo in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), BNPL costituisce il 6\% dei pagamenti e-commerce e si prevede crescere fino al 10\% entro il 2023.

In che modo Affirm guadagna?

A differenza delle banche o delle società di carte di credito, Affirm stabilisce partnership con i commercianti, da includere come opzione di pagamento in il flusso di acquisto ( Figura 1 ).

Figura 1: Affirm si integra nella procedura di pagamento di un sito di e-commerce. Limmagine proviene dalla società.

Dallevento di acquisto, il flusso di fondi funziona come segue (vedi Figura 2 per lillustrazione):

  1. Il consumatore acquista, ipoteticamente, un articolo da 1.000 USD. Il commerciante consegna loggetto.
  2. La banca ha versato denaro al commerciante. Il denaro è di $ 950, lelemento costa meno le commissioni (ipoteticamente: $ 50).
  3. Afferma registra che il consumatore ha un prestito per $ 1.000 più commissioni.
  4. Afferma invia la banca $ 1.000 + commissioni per acquistare il prestito dalla banca.
  5. La banca invia Affirm $ 50 come commissione commerciante.

Da questo flusso, puoi vedere che Affirm genera entrate dalla commissione del prestito originale (in definitiva, la commissione viene pagata dal commerciante dopo che è passata attraverso la banca) e i tassi di interesse sul prestito del consumatore .

Figura 2: ecosistema del flusso di fondi di Affirm

La Figura 2 mostra che lattività di Affirm ha tre parti interessate:

  • Commercianti . In cambio del pagamento delle commissioni di Affirm per generare prestiti, i commercianti ottengono una maggiore conversione al check-out e una spesa media più elevata ( ovunque con un valore medio dellordine superiore dell80–90\% ).
  • Banche. Le banche guadagnano quando Affirm riacquista i prestiti (capitale più tassi di interesse maturati).
  • Clienti . I clienti ottengono potere dacquisto aggiuntivo e la flessibilità di rimborsare lacquisto per un periodo di tempo, a tassi di interesse variabili (non capitalizzazione), senza commissioni di ritardo.

Poiché Affirm riacquista i prestiti dalla banca, la società detiene il debito in bilancio. Pertanto, lazienda deve disporre di un buon sistema di profilazione del rischio di credito per garantire bassi tassi di insolvenza dei prestiti che detiene . E Affirm mostra che lo fa ( Figura 3 ). Lazienda vanta un tasso di insolvenza trimestrale medio ponderato di ~ 1,1\% per i 36 mesi terminati il ​​30 settembre 2020.

Figura 3: il modello di rischio proprietario di Affirm supera il punteggio FICO.

Come sta andando lattività di Affirm?

Finora, lattività non è redditizia. In effetti, registra ancora volatilità nella crescita dei ricavi e delle spese operative ( Figura 4 ). Fondamentalmente, fino al secondo trimestre del 2020, è emerso che il tasso di crescita delle spese (linea rossa) ha superato laumento delle entrate.

Lattività di Affirm presenta anche due rischi di concentrazione significativi:

  • La sua crescita è strettamente legata a quella del di Peloton. Peloton è uno dei beneficiari della tendenza a restare a casa, con le sue entrate in aumento del 172\% nel quarto trimestre fiscale 2020. A partire da settembre 2020, Peloton ha contribuito a 30\% delle entrate di Affirm (più del doppio rispetto allo stesso periodo di un anno fa). Se le vendite di Peloton diminuiscono, anche le .
  • La maggior parte dei prestiti di Affirm proviene da una banca, Cross River Bank (CRB). Questa partnership non è esclusiva, il che significa che CRB può offrire prestiti ai concorrenti di Affirm. Esiste anche il rischio di risoluzione del contratto che ostacolerà notevolmente lattività di prestito di Affirm.

Figura 4: andamento trimestrale del reddito netto di Affirm. I dati provengono dallazienda.

Tutti i ruoli: Ant Group – il superstore di prodotti finanziari

A differenza delle due società sopra menzionate. Ant fa tutto ciò che fa una banca, ma non vuole essere classificata come banca .

Cosa è Ant?

Fondata cinque anni dopo lemergere di Alibaba, Alipay (che è stata successivamente ribattezzata Ant Financial e Ant Group) è stata creata per la prima volta da Jack Ma e associati per facilitare le transazioni di e-commerce sulla piattaforma di Alibaba. Allepoca, una delle principali sfide delladozione di massa delle-commerce in Cina era la mancanza di fiducia tra il venditore e gli acquirenti. Alipay è stato creato come intermediario che avrebbe mantenuto il denaro del consumatore in deposito a garanzia fino al completamento della consegna, dopodiché il denaro sarebbe stato trasferito al venditore. In un certo senso, è ciò che PayPal era per eBay nei primi giorni.

Nel 2014, Alipay è stata fusa in Ant Group. Oggi, la società è utilizzata da oltre un miliardo di utenti e più di 80 milioni di commercianti, elaborando più di 17,7 trilioni di dollari in volume di transazioni totali nei dodici mesi che terminano a giugno 2020. Nel suo mercato interno, la Cina, ha un portafoglio mobile del 54,4\% quota di mercato, ma ha anche una significativa base di utenti al di fuori della Cina. Ha più di 300 milioni di utenti tramite partnership con fornitori di portafogli elettronici locali nel Sud-est asiatico, India, Corea del Sud, Pakistan e Bangladesh.

Figura 5: Anatomia di Ant Group. Limmagine proviene da .

Lazienda è molto aggressiva nel cross -vendere i propri prodotti ai propri utenti. Ant rende regolarmente il proprio servizio di credito i pagamenti di default (anche quando lutente non lo ha impostato come default) e aumenta automaticamente il limite di credito in modo che lutente prenda di più. Cè un ottimo articolo di FT su questa tattica aggressiva.

Di conseguenza, l 80\% dei suoi clienti utilizza tre o più dei servizi di Ant e circa il 40\% utilizza tutti e cinque i servizi.

Se i servizi di cui sopra sembrano servizi offerti da una banca, beh, è ​​perché è così. Eppure – Ant è irremovibile nel non essere vista, figuriamoci regolamentata come banca. La scorsa estate, Ant ha abbandonato “Servizi finanziari” dal suo nome. Si arriva persino a richiedere alle società di intermediazione mobiliare di assegnare analisti tecnologici per coprire la società, piuttosto che una banca e analisti finanziari.

gli obiettivi sono duplici:

  1. Valutazione più alta. I titoli tecnologici a grande capitalizzazione in Cina hanno un rapporto prezzo / utili tre volte superiore a quello delle controparti finanziarie.
  2. Meno normative. Essendo considerata una società tecnologica, Ant spera di essere meno regolamentata e di essere meno preoccupata per i severi requisiti di riserva (quando presta denaro) e per la necessità di ottenere varie licenze.

Non farlo Rabbia il governo cinese

Ant avrebbe dovuto quotarsi in borsa nei mercati azionari di Hong Kong e Shanghai, piuttosto che a New York. Ciò avrebbe contribuito a rafforzare la posizione internazionale di questi due scambi poiché la rivalità tra Cina e Stati Uniti si stava surriscaldando.

LIPO era molto attesa. Avrebbe dovuto raccogliere circa 30 miliardi di dollari da investitori pubblici. Lattesa ha creato una frenesia. Gli investitori al dettaglio sia a Hong Kong che in Cina, da studenti, tassisti a professionisti che lavorano, hanno utilizzato i loro risparmi e preso in prestito pesantemente per investire nellIPO e hanno utilizzato la leva che può spesso essere più di 10x .

Ma purtroppo non era destinato a esserlo.

  • Alcuni giorni prima dellIPO, il 24 ottobre 2020, Jack ha partecipato a un forum finanziario a Shanghai e ha tenuto un discorso di 21 minuti in cui ha criticato gli organismi di regolamentazione per essere eccessivamente concentrato sul rischio e trascurare le esigenze di credito per lo sviluppo . Ha anche chiamato le grandi banche cinesi ad avere una “mentalità da banco dei pegni” e ha sottolineato la mancanza di sistemi finanziari in Cina: “Non ci sono rischi finanziari sistemici in Cina perché non esiste un sistema finanziario in Cina. I rischi sono la mancanza di sistemi. “
  • I commenti sono diventati virali. Il lo stesso presidente Xi Jinping ha chiesto di fermare lIPO di Ant . Il 31 ottobre, i regolatori finanziari hanno redatto nuovi regolamenti diretti ad Ant.
  • Il 2 novembre 2020, Jack Ma è stato convocato per incontrare i regolatori . Lo stesso giorno è stata pubblicata la bozza del nuovo regolamento.
  • Il 3 novembre 2020 lIPO è stata interrotta su entrambe le borse .

Cosa succede dopo?

Con le nuove normative, Ant dovrà riorganizzare la propria attività. La nuova regola prevede che Ant fornisca almeno il 30\% dei prestiti che concede ai suoi utenti, in contrasto con la sua pratica attuale in cui solo il 2\% dei fondi che presta è ancora nel suo bilancio. Questo requisito di capitale rallenterà significativamente la crescita dei prestiti di Ant (che è il modo principale in cui guadagna. Nel 2020, il 40\% le sue entrate provengono dai prestiti) e renderà lattività molto più volatile e ad alta intensità di capitale .
Quando Ant deciderà di tornare in borsa, cosa che potrebbe accadere alla fine del 2021 o 2022, sarà vista (e regolamentata) più come una banca. Ciò significa una valutazione molto più modesta (le banche cinesi in genere scambiano in media 4-10 volte i loro guadagni, mentre le società tecnologiche scambiano regolarmente tra 30–50 volte le entrate) e un esame più accurato / più pesante .

Vested è un consulente per gli investimenti registrato dalla US Securities and Exchange Commission. La nostra piattaforma consente agli investitori dallIndia di investire facilmente in azioni ed ETF statunitensi.

Questo articolo ha lo scopo di essere informativo e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento, e può contenere alcune “previsioni dichiarazioni “, che possono essere identificate dalluso di parole come” credere “,” aspettarsi “,” anticipare “,” dovrebbe “,” pianificato “,” stimato “,” potenziale “e altri termini simili. Esempi di dichiarazioni previsionali includono, senza limitazione, stime relative alla condizione finanziaria, sviluppi del mercato e il successo o la mancanza di successo di particolari investimenti (e possono includere parole come “crollo” o “collasso”). Tutti sono soggetti a vari fattori, inclusi, senza limitazione, condizioni economiche generali e locali, cambiamenti nei livelli di concorrenza allinterno di determinati settori e mercati, cambiamenti nei tassi di interesse, cambiamenti nella legislazione o nella regolamentazione e altri fattori economici, competitivi, governativi, normativi e tecnologici fattori che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente dai risultati previsti.

Originariamente pubblicato su https : //vested.co.in il 7 dicembre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *