Salute del team

Pubblicato il

Indicatori di salute durante la gestione e la guida di un team

(6 agosto 2020)

“Heartbeat Rowing” di melia321

Alcune settimane fa abbiamo subito una significativa ristrutturazione. Abbiamo mescolato le persone, unificato i team e, sfortunatamente, lasciato andare alcune persone.

Ma quando alcune porte si chiudono, altre si aprono e siamo stati in grado di dare a un paio di persone il loro primo vero ruolo di gestione. Iniziare in un nuovo ruolo è difficile, non importa cosa: essere nuovi per la gestione, il dominio e il team. Ma è particolarmente difficile in una pandemia globale mentre si lavora da remoto.

Per dare loro un vantaggio abbiamo dovuto lavorare attraverso il nostro approccio per impostare i nostri neofiti per il successo . Come possiamo sostenerli durante i primi 3-6 mesi? Come possiamo massimizzare le possibilità che il gruppo esca dallaltra parte in una buona posizione?

Prima di iniziare il nostro approccio a questa sfida, fammi fare un passo indietro.

Succedono molte cose in un ruolo manageriale. Più responsabilità. Altre cose da tenere docchio. Più cambio di contesto.

Il primo obiettivo per i nuovi manager è di solito la consegna . Come posso assicurarmi che la mia squadra si stia comportando? Ci preoccupiamo della consegna perché saremo valutati in base a essa.

E questo è comprensibile: è una parte importante della guida di un team. La domanda è come ottenerlo.

Direi che chiunque può abilitare sprint rapidi ad alta produttività. Creare una scadenza. Dirigere le persone fin nei minimi dettagli. Esercitare pressione e instillare lurgenza.

Ma non è sostenibile. Trascorso il termine, lurgenza svanisce. Oppure, se stiamo cercando di farlo andare avanti per troppo tempo, le persone si esauriscono.

Se vogliamo avere un team costantemente ad alte prestazioni, lurgenza e la motivazione devono venire dallinterno. In qualità di manager, dobbiamo gettare le basi creando un ( team sano ).

Cerchiamo di guarda le categorie che definiscono un team sano (e felice) …

1. Sicurezza e fiducia

… o apertura e inclusività.

Laspetto più importante a cui prestare attenzione è il modo in cui il team interagisce insieme. Un team sano richiede un alto grado di fiducia tra i membri del team (incluso te stesso) e un ambiente sicuro in cui tutti possano condividere i propri pensieri.

Comportamenti a cui prestare attenzione:

  • È ( feedback ) scambiati aperti e spesso? Tra tutti i membri del team e te stesso? Le persone stanno chiamando aree di miglioramento?
  • Il team è vulnerabile ? Sono disposti a parlare di momenti non così belli? Tutti sono a proprio agio nel chiedere aiuto?
  • Tutti i membri del team contribuiscono alle discussioni ? Si sentono sicuri di condividere le loro opinioni nelle impostazioni di gruppo?
  • Le idee ascoltate vengono prese in considerazione? Un pensiero o unidea può venire da qualcuno del team?

Se osservi un comportamento contraddittorio rispetto a uno qualsiasi dei precedenti, è tempo che tu agisca. Non dirigendo e sgridando la gente. Ma influenzando i membri del team nella giusta direzione.

2. Struttura

La sicurezza e la fiducia sono le basi per team sani. Senza di essa, nulla di ciò che crei sopra durerà a lungo.

Un po di struttura può fare molto per abilitare prestazioni elevate.

  • Tutti nel team (sanno cosa vogliamo ottenere)? Esiste un contesto condiviso su Perché e Cosa ?
  • Le persone comprendono i loro ruoli ? Sanno cosa ci si aspetta da loro e come ottenerlo?

3. Autonomia

Lultimo aspetto da tenere in considerazione in team sani è l autonomia . Lautonomia non riguarda la libertà di fare quello che piace alla gente . Si tratta di un ambiente in cui il tuo team ha gli strumenti e le informazioni per completare il proprio lavoro.

Sebbene i due aspetti precedenti siano un lavoro di squadra, lautonomia dipende da te, il manager .

  • Le (aspettative) sono fissate? I membri del team capiscono cosa devono realizzare e quali sono i requisiti o le restrizioni?
  • Tu (il manager) puoi essere (senza mani)? Le persone sono in grado di completare il loro compito in modo indipendente senza input da parte tua?
  • Le informazioni sono condivise apertamente allinterno del team e allesterno?

Unirsi a un nuovo team o diventare un nuovo manager è scoraggiante e stressante. Spesso diamo la priorità allunica cosa che sembra essere la più facile da misurare: la produttività.

Ma se vogliamo creare un team ad alte prestazioni sostenibili, dobbiamo prima pensare alla sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *