Non voglio vivo in America ma voglio lavorare lì.

Pubblicato il

(8 novembre 2020)

Una delle cose che dovrebbero essere diventate evidenti a questo punto è che nessuno ha bisogno di trovarsi fisicamente in un luogo per lavorare lì. Nel 2020 gli Stati Uniti sono uno dei luoghi più pericolosi del pianeta in cui vivere. Quando si considera lattuale pandemia di Covid19 e si pensa agli Stati Uniti, tutto ciò a cui riesco a pensare è unapocalisse zombi. Ma per lavoro gli Stati Uniti hanno alcune delle aziende più interessanti e innovative al mondo ed è lì che voglio lavorare.

Vivendo in Europa sono abituato ad essere al sicuro, i nostri politici hanno tentato di affrontare Covid19, alcuni migliori di altri, il nostro stato di diritto è affidabile e applicato in modo relativamente uniforme, infatti conosco molti americani che hanno scelto di vivere qui invece che in America per questo motivo. Sfortunatamente, nel Regno Unito alcuni consulenti pensano che si possa negoziare la verità con un virus, ma non è possibile. Ciò ha portato ad alcune scelte molto povere che sono costate la vita a molti cittadini. Ma almeno la nostra polizia è altamente responsabile, a livello nazionale e locale, luso delle armi da fuoco è strettamente controllato e sono addestrati per ridurre le situazioni. In ogni area della società ci sono criminali che cercano di usare il potere che hanno per servire le proprie ambizioni, ma mentre la nostra società evolve i loro crimini alla fine li raggiungono.

Quindi, se la tua azienda sta cercando un pensatore innovativo, appassionato del cliente, con acume negli affari e oltre 25 anni di esperienza professionale in e-commerce, trasformazione digitale, trasformazione dei clienti, consulenza, agilità aziendale, soluzioni, architettura dei dati e automazione fammi sapere, sono disponibile. Se sei unazienda europea adatta a questo, fammelo sapere, non mi trasferisco da nessuna parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *