La Russa ritorna a Chicago, manager nominato

Pubblicato il

(Tommy Viola ) (29 ottobre 2020)

Chicago White Sox avrà un nuovo allenatore in panchina per la stagione 2021 – ed è qualcuno che è già stato lì in passato.

Giovedì 29 ottobre 2020, i White Sox hanno ufficialmente chiamato Tony La Russa come prossimo allenatore. La Russa porta una ricchezza di successi nel South Side di Chicago…

-Membro della National Baseball Hall of Fame
-Terzo allenatore più vincitore nella storia del baseball
-Tre volte World Series campione
-Quattro volte vincitore del premio Manager of the Year

Insieme ai suoi risultati sorprendenti, il 76enne porta con sé anche la familiarità di Chicago e del proprietario Jerry Reinsdorf. La Russa ha gestito i White Sox dal 1979-1986 e possiede un record 522-510 con lorganizzazione. Attualmente è al quarto posto nella storia della franchigia in partite gestite (1.035) e vittorie (522).

Dal comunicato stampa ufficiale dei Chicago White Sox:

Durante 33 stagioni come allenatore della Major League con i White Sox (1979–86), Oakland Athletics (1986–95) e St. Louis Cardinals (1996–2011), le squadre di La Russa hanno giocato 14 presenze post-stagionali, vinto 12 divisioni titoli, sei gagliardetti e vinto tre campionati World Series (1989 con Oakland; 2006 e 11 con St. Louis). La Russa, che si è ritirato da allenatore dopo un campionato World Series con i Cardinals nel 2011, è stato dirigente di baseball con la Major League Baseball (2012-2013), gli Arizona Diamondbacks (2014-2017), i Boston Red Sox (2017-2017) 19) e dai Los Angeles Angels (2019-2020) prima di rientrare nei White Sox.

“Siamo estremamente entusiasti del futuro di questa squadra”, ha affermato Rick Hahn, direttore generale / senior di White Sox vicepresidente. “Come abbiamo dimostrato nel 2020, questo è un club giovane e talentuoso che ci aspettiamo possa crescere sempre meglio nei prossimi anni. Aggiungendo un allenatore nella Hall of Fame che è riconosciuto come uno dei migliori nella storia del gioco, siamo un passo avanti verso il nostro obiettivo di portare i fan dei White Sox un altro campionato. “

La Russa è solo il secondo allenatore, che si è unito a Sparky Anderson, a vincere i titoli delle World Series con squadre di entrambi i campionati. La Russa e Connie Mack sono gli unici due allenatori a vincere i titoli delle World Series in tre decenni diversi ea vincere gagliardetti in quattro decenni. La Russa, che è stato nominato allenatore dellanno nel 1983, 1988, 1992 e 2002, è uno dei soli quattro allenatori a ricevere lonore in ogni campionato.

“Mentre da allora ho avuto altre domande sulla gestione ritirandosi, questa opportunità con i White Sox riunisce una serie di fattori importanti che rendono questo il momento giusto e il posto giusto “, ha detto La Russa. “Il talento sul campo è straordinario e il front office, guidato da Kenny Williams e Rick Hahn, ha fatto tutto il necessario per creare unatmosfera di successo a lungo termine. Tutti questi fattori si sono allineati per rendere questa unopportunità straordinaria e sono entusiasta di iniziare il prima possibile creando uno staff di allenatori e mettendomi al lavoro. “

” Come tutti nel baseball sanno bene, Ho sempre rispettato Tony e sono orgoglioso di aver mantenuto una grande amicizia con lui nel corso dei decenni nel gioco “, ha dichiarato Jerry Reinsdorf, presidente dei White Sox. “Ma la sua assunzione non si basa sullamicizia o su ciò che è accaduto anni fa, ma sul fatto che abbiamo lopportunità di avere uno dei più grandi allenatori nella storia del gioco nella nostra panchina in un momento in cui crediamo che la nostra squadra sia pronta per grandi risultati. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *