Cosè People Occlusion e cosa significa significa per il futuro dellAR?

Pubblicato il

(Steven Brammah) (24 settembre 2019)

iOS 13 è stato finalmente rilasciato insieme al nuovo iPadOS. Insieme a una serie di innovazioni software tra cui prestazioni del dispositivo migliorate, supporto per lacquisizione del movimento, download di app più piccoli e una nuovissima modalità oscura, i nuovi sistemi portano con sé People Occlusion, un aspetto mancante tanto atteso delle attuali app AR. Allora, cosè lesclusione delle persone di Apple e quali vantaggi aggiunge allesperienza AR?

Che cosè locclusione

Essenzialmente, occlusione significa che gli oggetti virtuali possono essere nascosti o “occlusi” da oggetti del mondo reale. Ciò significa che se un oggetto del mondo reale (come una persona) si trova tra la fotocamera dei tuoi dispositivi e un oggetto virtuale, loggetto virtuale verrà ora nascosto dietro quelloggetto del mondo reale. Mentre gli oggetti virtuali esistevano precedentemente su una pianura piatta indipendentemente dagli oggetti del mondo reale e dagli ambienti che li circondano, gli oggetti virtuali possono ora cambiare per interagire realisticamente con quelli del mondo reale. Dal rilascio di ARKit 3, sviluppatori come me hanno avuto il piacere di implementare questi progressi nellocclusione e, in termini di miglioramento dellimmersione e dellinterattività, le opportunità per applicazioni AR innovative sono ampie ed estremamente entusiasmanti.

Un modello Twinkl Quick Look senza occlusione abilitata
Un modello Twinkl Quick Look con occlusione abilitata

ARKit 3, Apples People Occlusion e altro

Come accennato, la funzione People Occlusion di Apple porta finalmente Occlusione delle persone a dispositivi commerciali ampiamente disponibili. ARKit3 ha introdotto la tecnologia agli sviluppatori allinizio di questanno e, con essa, Apple ha dimostrato di concentrarsi sul diventare un leader di mercato in AR. Consentendo alle app di collocare le persone nei mondi aumentati degli sviluppatori e di vedere People Occlusion in azione in prima persona, credo che avrà un impatto estremamente positivo sullesperienza utente. Il vantaggio ora è che avere oggetti allinterno del mondo AR non interrompe più limmersione ma, invece, la eleva a livelli completamente nuovi. In precedenza, i bambini agitavano la mano davanti alla telecamera e lillusione di un mondo AR realistico si interrompeva perché oggetti distanti apparivano in primo piano anziché sullo sfondo. Ora, tuttavia, questo problema è stato risolto e la stessa azione è significativamente più coinvolgente.

Inoltre, piuttosto che tutta linterattività derivante dalle interazioni degli utenti con un touchscreen, laggiornamento di iOS 13 significa che le persone possono muovere e toccare oggetti nel mondo reale e influenzare il mondo AR con i movimenti del corpo. Il rilevamento del movimento migliorato insieme al rilevamento di un massimo di tre volti contemporaneamente significa che gli sviluppatori di AR possono introdurre un vasto assortimento di nuove meccaniche nelle loro app, dandogli vita.

Scopri di più su ciò che fa il nostro team digitale visitando il Twinkl Reality page

Questo è solo uno dei miglioramenti apportati allaggiornamento del sistema . Inoltre, larrivo di sessioni collaborative significa che gli utenti possono ora lavorare in tangente tra loro in mondi virtuali condivisi. Ciò è abbinato alla possibilità per le app di utilizzare contemporaneamente fotocamere anteriori e posteriori, consentendo agli utenti di controllare ora il mondo AR con i movimenti facciali. Regolando le espressioni facciali, ammiccando o persino utilizzando i movimenti degli occhi, gli utenti possono ora interagire con oggetti virtuali in un modo incredibilmente fluido e facile da usare.

Chi può usare People Occlusion

Apple sta portando locclusione a tutti i suoi dispositivi con chip A12 e oltre. Per i telefoni, ciò significa che liPhone XR e versioni successive sono tutti pronti per locclusione mentre, per i tablet, liPad Pro e Airs di terza generazione, il Mini di quinta generazione e quello di questanno (nuovo iPad da 10,2 pollici) hanno tutti funzionalità di occlusione con iOS 13 o iPadOS , rispettivamente. Se hai accesso a uno di questi dispositivi, ti consiglio vivamente di provare queste funzionalità per capire tu stesso quanto siano impressionanti.

Il team di Twinkl ha lavorato duramente per mesi per integrarsi Le nuove funzionalità di Apple nelle nostre app e gli effetti sono stati sbalorditivi.Abbiamo implementato locclusione nella nostra prima app didattica AR multiplayer al mondo, Little Red Coding Club (di prossima pubblicazione), così come nel nostro modelli Quick Look educativi .

Conclusione

Laggiornamento di iOS 13 e iPadOS ha affrontato probabilmente i maggiori ostacoli alla fornitura di AR immersiva finora. Locclusione delle persone è stata a lungo qualcosa necessaria per offrire unesperienza davvero interattiva. Il fatto che sia ora disponibile è una notizia straordinaria sia per gli sviluppatori che per gli utenti, entrambi saranno entusiasti di vedere come si sviluppa questa tecnologia allavanguardia. Inizieremo a vedere molti modi inventivi per integrare questi ultimi progressi e noi come team stiamo già lavorando per ottenere il massimo da People Occlusion. Stiamo lavorando attivamente per includerlo nella nostra gamma completa di app di AR educative Twinkl e siamo entusiasti di svelare presto ulteriori progressi. È un momento estremamente eccitante per essere uno sviluppatore AR.

Informazioni su Steven Brammah

Steven è un ingegnere capo delle applicazioni AR nel team di sviluppo delle app di Twinkl . Durante la sua permanenza in azienda, ha supervisionato lo sviluppo di diverse app di educazione AR acclamate a livello internazionale, tra cui Little Red Coding Club , ARchitect e Twinkl Robotics .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *