Cinque miti / bugie raccontati dalle persone Who Hate The Minimum Wage

Pubblicato il

(6 febbraio 2020)

Immagine di Clker-Free-Vector-Images da Pixabay

Di David Grace (www.DavidGraceAuthor.com)

Miti sul salario minimo promossi dalla destra:

1: Il prezzo di mercato di un bene o servizio è il prezzo corretto ed è sbagliato cambiarlo

Le persone che credono a questo mito non hanno comprensione di come viene determinato il prezzo in uneconomia di mercato.

In uneconomia di mercato, il prezzo è determinato dai rispettivi poteri di contrattazione dellacquirente e del venditore.

Quando il potere contrattuale dellacquirente e del venditore è uguale, ti ritroverai con un costo + spese generali + un certo livello di prezzo di profitto, il prezzo competitivo e di mercato libero.

Quando il potere contrattuale del venditore è enormemente maggiore rispetto a quello dellacquirente, ti ritroverai con un prezzo di monopolio o il prezzo massimo delle entrate.

Il prezzo per la manodopera non qualificata non ha nulla a che fare con qualche mitico vero, giusto, corretto, valore corretto o intrinseco di quel lavoro.

Il prezzo del lavoro non qualificato ha tutto a che fare con il potere contrattuale del datore di lavoro rispetto al potere contrattuale del lavoratore.

I lavoratori automobilistici sindacalizzati e non qualificati che hanno il potere di interrompere la produzione nazionale hanno un elevato potere contrattuale e tale potere si traduce in un salario superiore a $ 30 lora.

Analogamente qualificato ma non sindacalizzato i lavoratori dei ristoranti che, al massimo, possono chiudere uno o due ristoranti su diecimila hanno un potere contrattuale basso e vengono pagati $ 10 lora.

Il prezzo di mercato di un buono o servizio non è giusto, non sbagliato, non giusto, non ingiusto, non accurato, non impreciso, non intoccabile o inviolato non più di quanto sia giusto, sbagliato, giusto o ingiusto per un particolare esercito vincere una battaglia.

Il concorrente più potente vince non perché è buono o cattivo o giusto o sbagliato, ma perché è il più potente.

Pensi davvero che il prezzo “giusto” per uno staio di il grano è inferiore a quello che costa allagricoltore coltivare il grano?

Pensi davvero che il giusto prezzo per una fiala di insulina sia cento volte maggiore di quanto costava allazienda farmaceutica produrre linsulina?

Credi davvero che il prezzo giusto per il lavoro non qualificato non sia sufficiente per un lavoratore a tempo pieno per sfamare la sua famiglia?

Se Ted Bundy attacca un quindicenne ragazza e riesce a strangolarla, è questo il risultato giusto che non dovrebbe essere cambiato o impedito?

Lidea che chiunque vinca un concorso dovrebbe vincere quel conflitto e Che sia sbagliato che qualcuno aiuti la persona dal lato più debole della gara non ha senso.

Sia nella vita che nel potere contrattuale acquirente-venditore, potrebbe non essere necessariamente giusto.

Il prezzo di mercato del lavoro non qualificato non è in alcun modo una determinazione della correttezza morale dellimporto pagato. Quel prezzo di mercato non merita deferenza, rispetto, vincolo o immunità perché il prezzo di mercato è semplicemente unespressione del potere di gran lunga superiore del datore di lavoro rispetto a quello del lavoratore.

Non esiste un marchio di approvazione etico allegato al mercato prezzo per la manodopera non qualificata e non cè una buona ragione per cui tale prezzo di mercato debba essere considerato inviolato.

2: Se il prezzo di qualcosa aumenta, alcuni Delle persone che lo fanno sono destinate a perdere il lavoro

La quantità di un prodotto venduto non diminuisce necessariamente quando il prezzo sale.

Leffetto di un aumento dei prezzi sulle vendite dipende da molti fattori: quanto è vitale il prodotto? Esistono prodotti sostitutivi più economici? In termini assoluti limporto in dollari dellaumento è banale o sostanziale?

Prima della guerra civile il cotone veniva coltivato con il lavoro degli schiavi. I proprietari delle piantagioni avrebbero potuto affermare che se avessero dovuto sbarazzarsi dei loro schiavi e pagare i loro lavoratori, laumento dei costi li avrebbe portati fuori dal mercato.

Chiaramente non ha senso. La gente aveva ancora bisogno del cotone. Se il prezzo fosse raddoppiato, le persone avrebbero comunque dovuto acquistare il cotone perché non esisteva unalternativa più economica e accettabile.

I proprietari delle miniere potrebbero aver affermato che avrebbero cessato lattività se avessero dovuto smettere di utilizzare il lavoro minorile a basso costo e paga gli adulti per estrarre il loro carbone.

Chiaramente senza senso. La gente aveva ancora bisogno del carbone. Se il prezzo fosse raddoppiato, le persone avrebbero comunque acquistato carbone perché non esisteva unalternativa più economica e accettabile.

Walmart potrebbe affermare che fallirà se il costo del lavoro non qualificato aumenterà del 50\%.

Chiaramente senza senso.Le persone hanno ancora bisogno di acquistare cose e il costo del lavoro di Walmart è solo una frazione del costo totale dei prodotti che vende.

3: If People Stop Buying Un prodotto, il denaro che avrebbero speso per quel prodotto scompare

Se compro il pranzo da McDonalds e i loro prezzi aumentano, devo ancora pranzare . Probabilmente comprerò ancora il mio pranzo lì perché sarà comunque più economico delle alternative di altri ristoranti che pagano lo stesso salario minimo più alto di McDonalds.

Se McDonalds non è più economico del alternative, allora potrei iniziare a comprare il mio pranzo da un camion di cibo, oppure posso comprare più generi alimentari da Safeway e preparare il mio pranzo.

Qualunque scelta io faccia, la mia spesa per il pranzo non scomparirà. Quella spesa non evaporerà. Al massimo, quei soldi andranno a un altro venditore di un prodotto sostitutivo e quando lattività di quel venditore aumenterà, sarà necessario assumere più lavoratori.

Il denaro speso per un prodotto non scompare quando il prezzo di quel prodotto aumenta. Viene semplicemente speso lì o da qualche altra parte e il produttore di quellaltro prodotto dovrà assumere dipendenti aggiuntivi per soddisfare quella nuova domanda in aumento.

4 : Le persone in basso che guadagnano di più significa che le persone in alto avranno di meno: leconomia è un gioco a somma zero e ogni dollaro in più guadagnato dai poveri sarà un dollaro tolto dalle tasche dei ricchi

Quando ero un ragazzino amavo i fumetti di Scrooge McDuck che ritraevano il denaro come una cosa fisica. Scrooge McDuck teneva tutti i suoi soldi in monete e banconote che conservava in un enorme Money Bin. I soldi di McDuck non sono mai cresciuti e non sono mai diminuiti. Fino a quando non lha speso, era sempre solo fisicamente lì.

Se il denaro fosse davvero solo una cosa fisica, qualsiasi dollaro guadagnato da una persona dovrebbe essere un dollaro perso da unaltra persona.

Ma il denaro non è una cosa fisica e la quantità di denaro nel paese cresce o diminuisce con lespansione e la contrazione delleconomia.

È del tutto possibile per entrambi ricchi le persone si arricchiscono E le persone povere si arricchiscono allo stesso tempo perché un aumento del commercio aumenta effettivamente lofferta di denaro.

In che modo le banche aumentano lofferta di moneta

Le banche sono tenute a mantenere depositi pari almeno al 10\% dellimporto dei loro prestiti.

Quindi, se metto $ 100.000 in la Bank Of America, la B di A può quindi prestare $ 1.000.000. Se il beneficiario di quel prestito di $ 1.000.000 lo trasferisce alla Wells Fargo Bank, Wells Fargo può quindi prestare $ 10.000.000.

In questo esempio, il mio deposito di $ 100.000 ha aumentato la quantità di denaro nelleconomia di $ 11 milioni di dollari.

Quando i depositi bancari aumentano, lofferta di moneta aumenta di dieci volte. Quando i depositi bancari diminuiscono, lofferta di moneta diminuisce di dieci volte.

Se i salari del 20\% più povero della popolazione raddoppiano, quelle persone spenderanno immediatamente quei soldi e quella spesa aumenterà le vendite e i profitti di numerose altre attività che, a sua volta, investirà parte di quel nuovo reddito nellacquisto di beni e servizi aggiuntivi e parte di esso in risparmi.

Questi acquisti extra e quei nuovi depositi di risparmio fanno crescere lofferta di moneta.

I datori di lavoro che pagano salari più alti possono realizzare un profitto inferiore per unità venduta, ma possono vendere più unità perché cè più denaro disponibile da spendere per i loro prodotti.

Oppure, possono aumentare il costo dei loro prodotti per coprire i costi di manodopera aggiuntivi senza ridurre le vendite e quindi realizzare lo stesso livello di profitti di prima.

Se hai una visione infantile del denaro come solo banconote e monete fisiche, allora potresti pensare che ogni dollaro in più pagato ai dipendenti significhi un dollaro in meno nelle tasche dei datori di lavoro, ma quando capisci che cè un ciclo di feedback in cui salari più alti aumentano le vendite nelleconomia e aumentano lofferta di moneta, ti rendi conto che un aumento dei salari dei poveri non significa necessariamente una diminuzione della ricchezza dei ricchi.

5: Salari bassi e lavoratori impoveriti fanno bene al Paese

La povertà è mai buono per uneconomia o un paese.

Salari insufficienti per i lavoratori per prendersi cura di se stessi e delle loro famiglie:

  • Limitare i consumi,
  • Ridurre il commercio e
  • impoverire leconomia nel suo insieme.

Una popolazione impoverita porta a:

  • Aumento del consumo di droghe e alcol
  • Riduzione della produttività
  • Aumento dei costi sanitari.
  • Più criminalità
  • Più polizia
  • Più carceri
  • Più volatilità sociale

Più persone stipendio vivente per stipendio significa:

  • Più persone indebitate senza abbastanza soldi per
  • Ottenere cure mediche e dentistiche
  • Educare i propri figli
  • Mangia cibo sano

Tutte queste condizioni sono costose per leconomia, per il governo, per i contribuenti e per il paese nel suo insieme.

Una popolazione povera fa male a tutti. Inoltre, una popolazione impoverita è inutile quando si capisce che rendere più ricche le persone in basso non significa rendere più povere le persone in alto.

Al contrario. Arricchire il 20\% più povero fa crescere leconomia, aumenta lofferta di moneta e rende lintero paese più ricco, anche rendendo più ricchi anche quelli nel 20\% più povero.

Arricchire il 20\% più povero toglie anche il benessere alle persone riducendo così le tasse e le dimensioni del governo.

– David Grace (www.DavidGraceAuthor.com)

Per vedere un elenco ricercabile di tutte le colonne di David Grace in ordine cronologico, (CLICCA QUI)

Per vedere un elenco delle colonne di David Grace ordinate per argomento / argomento,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *