App Allpaca (Italiano)

Pubblicato il

I passaggi eseguiti

(Jonah Stowe) (17 agosto 2018)

Primo: Discover il problema e fare un piano

Sono sempre stato un grande appassionato di attività allaperto e vivo per lopportunità di viaggiare ed esplorare. Tuttavia, ogni volta che pianifico un viaggio ho sempre affrontato lo stesso problema, fare le valigie. In diverse fasi della mia vita ho fatto i bagagli troppo poco o troppo. Anche quando impacco troppo, di solito ci sono uno o due piccoli oggetti che dimentico. Ho iniziato a parlare con amici e sconosciuti di questo mio dilemma e dopo aver esaminato le persone ho scoperto che ogni singola persona che ho intervistato aveva lo stesso problema. Poi mi sono tuffato più a fondo nellargomento, chiedendomi: “perché fare le valigie è così difficile?” Le risposte sono state: “Non riesco a far stare tutto quello che pensavo di aver bisogno”, “Non conosco neanche la zona in cui sto viaggiando” o “Non ho mai fatto questo tipo di spedizioni o viaggi”. Lelenco delle lamentele continuava. Non ci è voluto molto per rendersi conto che fare le valigie è stato un peso per tutti quando dovrebbe essere eccitante! Dovresti essere in grado di raccogliere tutte le tue cose con la certezza che tutto procederà senza intoppi perché hai tutto ciò di cui hai bisogno. Dovresti riuscire a lasciarti alle spalle la preoccupazione.

Il mappa concettuale mostra lapp iniziale disegnata, ci sono nodi che sono concetti e funzionalità fondamentali. Questi nodi sono collegati da link, le linee che collegano tutto.

Secondo: Users & Audience

Gli utenti target di Allpaca App sono i viaggiatori, che si tratti di svago, lavoro, spedizione o esplorazione. Allpaca è unapp complementare per gli utenti che hanno una forte preferenza per le piattaforme digitali e mobili piuttosto che per le opzioni analogiche.

Persona Development

Questi personaggi erano Qui possiamo guardare i potenziali utenti del prodotto. Ho creato tre persone che si differenziano per capacità tecniche, età, sesso e stile di vita. Questo offre una prospettiva su quali informazioni dovrebbero essere incluse.

Terzo: ruolo nel progetto (lavoro di squadra)

Questo progetto era un progetto capstone per un programma di progettazione UX online a cui mi sono iscritto durante lestate del 2017. Siamo stati inseriti in gruppi sotto la guida di un mentore che era al passo con i tempi e lavorava nel settore UX. Dato che eravamo tutti in parti diverse della nazione, ci siamo incontrati ogni settimana tramite skype o zoom e abbiamo lavorato insieme, creando personaggi, scenari utente, sitemap e wireframe.

Il mio ruolo era quello di coordinare e guidare tutti gli aspetti di design. Ciò includeva: architettura dellinformazione, interazioni, visual design, design del prodotto e prototipazione. Io e il mio gruppo abbiamo anche condotto ricerche sugli utenti utilizzando metodi di interviste, smistamento di schede, sondaggi, focus group e progettazione partecipativa al fine di affrontare sia il comportamento degli utenti, le attitudini e le preferenze visive.

Quarto: intervista agli stakeholder

Allpaca è unapp progettata per viaggiatori, appassionati di attività allaria aperta ed esploratori. Per attirare unampia varietà di persone, abbiamo deciso di condurre alcune interviste con le parti interessate a più dati demografici. Una delle interviste è stata con il nostro mentore che ci ha guidato attraverso il progetto. Non è unappassionata di attività allaperto, ma ha detto che utilizzerà lapp perché fa molti viaggi di lavoro. Unaltra intervista è stata con un contatto che avevo ricevuto presso una massiccia azienda online ricreativa allaperto. Prima di affrontare queste interviste ci siamo posti alcune domande significative:

  • Per chi è questo prodotto?
  • Che cosa dovrebbe essere questo prodotto?
  • Come verrà misurato il successo del prodotto?
  • Quali sono gli obiettivi che vorremmo raggiungere da questo progetto?
  • Cosa rende unico questo prodotto?
  • Chi è la nostra concorrenza?

Quinto: sondaggio & Intervista

Abbiamo creato un sondaggio ponendo domande fondamentali sul problema che trovato. Abbiamo rivolto domande a oltre cinquanta persone che chiedevano quanto segue:

D: Con che frequenza fai le valigie per un viaggio?

R: Il 20\% delle persone fa i bagagli da 1 a 5 volte allanno, Pacchetto del 45\% 6-15 volte allanno e pacchetto del 35\% 16 o più volte allanno.

D: Qual è la parte che ti piace di meno dellesperienza di imballaggio?

R: Nel complesso, le parti meno apprezzate del fare le valigie erano non sapere cosa mettere in valigia, non sapere quanto mettere in valigia e non essere in grado di contenere tutto ciò di cui avevano bisogno.

D: Qual è la tua parte preferita dellesperienza di imballaggio ?

R: Lemozione di andare verso una nuova destinazione era il tema principale.

D: Quante volte ti sei dimenticato qualcosa quando parti per un viaggio di qualsiasi tipo?

R: Ogni singola persona ha detto di dimenticare almeno una cosa il 100\% delle volte che va in viaggio.

D: Hai mai avuto unesperienza in cui era difficile adattarsi tutto quello che volevi portare?

R: Tutti hanno detto di sì

Da questo sondaggio, abbiamo appreso che esiste un mercato per unapp che rende i bagagli unesperienza più piacevole. Le persone sono entusiaste di andare in posti, ma fare i bagagli non è così piacevole come il viaggio. Lapp aiuterebbe le persone a ricordare tutto per rendere il loro viaggio agevole e facile.

Sesto: il processo di progettazione

Abbiamo iniziato assemblando un focus group di utenti target basati su una varietà di età, sesso e professioni. Abbiamo esaminato se questa app sarebbe stata utile per il nostro pubblico di destinazione e cosa avrebbe realizzato lapp. Dopo aver vagliato tutte le caratteristiche che volevano i nostri vari focus group, siamo stati in grado di identificare i loro punti critici, la soluzione: volevano una checklist semplice e interattiva, una piattaforma di social media che consentisse ai viaggiatori di connettersi, la capacità di organizzare e condividere ricordi dei loro viaggi e per poter creare un budget. In sostanza, volevano essere in grado di pubblicare i propri viaggi e trarre ispirazione dai viaggi di altre persone. Sebbene sapessi che lapp potrebbe diventare qualcosa di molto più grande e più robusto, ci siamo concentrati sulla creazione di un MVP che soddisfacesse le esigenze principali dellutente: la parte di imballaggio dellapp.

Abbiamo identificato le specifiche chiave che dovevano essere incluse nellapp per creare lMVP, la caratteristica dellimballaggio. Ho mappato i flussi utente in base a scenari utente e test utente. I partecipanti hanno dato suggerimenti di progettazione e poi ho iniziato a tracciare il loro flusso ideale, incorporandolo nel progetto. Dal flusso degli utenti, sono stato in grado di costruire unarchitettura dellinformazione che non presentava difficoltà. Questo è stato importante poiché lapp li aiuterà ad avere unesperienza più rapida e piacevole con i bagagli e la preparazione per i viaggi.

Esplorando linterfaccia e il design visivo, ho anche esplorato diversi tipi di media (penna, carta, pennarelli, appunti, schizzi, ecc.) per costruire rapidamente e fare più iterazioni. Poiché il componente centrale dellesperienza dellapp è una transizione lineare, volevo pensare a funzioni interattive che permettessero allutente di svolgere compiti semplici utilizzando funzioni uniche e allo stesso tempo fossero abbastanza semplici da non avere dubbi su cosa azione che dovrebbero eseguire.

Utente Design dellinterfaccia

Il mio obiettivo con linterfaccia era mantenere lapp divertente e pulita e creare unatmosfera invitante. Ciò è stato ottenuto creando una base di tipografia, tavolozze di colori e iconografia arrotondata e giocosa. Quando ho iniziato a creare linterfaccia, ho scelto i colori scuri. Tuttavia, quando lasciavo che le persone interagissero con il design, le donne in genere non si curavano dellestetica tanto quanto gli uomini. Sulla base di questa diagnostica, ho deciso di migliorare linterfaccia utilizzando colori freschi come il bianco, vari grigi e accenti di colore che apparivano.

Interaction Design

Per stabilire meglio il tono invitante e amichevole che volevamo da Allpaca App, abbiamo studiato il design dellinterazione multipla stili. Quindi, sulla base di ciò che abbiamo appreso, abbiamo costruito prototipi e fotogrammi chiave utilizzando lhype. Anche se Allpaca sarà in fase di sviluppo, abbiamo scoperto che i prototipi di interazione ad alta fedeltà sono estremamente utili per raccogliere feedback per migliorare lapp. Finora, i risultati dei test degli utenti indicano una risposta estremamente positiva ed entusiasta.

Risultato

Anche se lapp è stata progettata per lassegnazione di un corso fondamentale, ero certo che sarebbe stata uno strumento utile e funzionante per i viaggiatori di tutto il mondo. Lapp ha continuato ad essere ben accolta da unampia varietà di persone su cui labbiamo testata. Sto continuando a testarlo e perfezionarlo e attualmente sto cercando opportunità di sviluppo. Se facessi di nuovo questo incarico, chiamerei un team di ingegneri per accelerare il ritmo del progetto.

Allpaca svolge ogni compito che abbiamo imparato dai nostri focus group mentre allo stesso tempo continua a concentrarsi sullMVP e rimanendo semplice. Puoi creare e utilizzare una lista di imballaggio completamente personalizzata per ogni opportunità che potresti avere nella vita, rimanendo connesso e ricevendo suggerimenti su un punto sociale che possono ispirarti a viaggiare e lasciarti alle spalle le preoccupazioni. Grazie a questo progetto, ora so come eseguire i test necessari per progettare unesperienza mobile intuitiva e interattiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *