34: Revenge of the Lawn Gnomes (Italiano)

Pubblicato il

(Chris Campeau) (3 settembre 2020)

“Era molto dopo mezzanotte, ma non potevo dormire. Gli gnomi con i loro sorrisi maliziosi hanno ballato davanti ai miei occhi chiusi. “

Joe Burton ha un problema. La sua casa è diventata lo zimbello del quartiere, ed è tutto a causa della malsana ossessione di suo padre per il paesaggio. Cervi, una famiglia di puzzole, alcuni fenicotteri: il signor Burton ha ogni ornamento da giardino immaginabile. Ma è solo quando aggiunge due gnomi alla famiglia decorativa che il problema di Joe passa dallimbarazzo a qualcosa di peggio.

Ogni anno, il padre di Joe e il suo vicino, il signor McCaull, si danno da fare un piccolo fuoco amichevole, competere per vincere un nastro blu nel concorso annuale dei giardini della città. Il loro obiettivo? Per crescere troppo e raccogliere le verdure e i frutti più belli e più grandi. Naturalmente, non sarebbe una storia senza una spina nel cespuglio, ed è qui che entrano in gioco gli gnomi.

Proprio come in ( Pelle doca # 7), “Night of il manichino vivente “, gli oggetti inanimati prendono vita e mescolano la merda, e il protagonista – Joe, in questo caso – prende il sopravvento. Per prima cosa, gli gnomi, Hap e Chip, polverizzano i preziosi meloni casaba del signor McCaull, poi disegnano facce su di loro, poi bagnano la sua jeep con vernice bianca. Inizialmente, sembra che stiano aiutando il signor Burton a dare una mano al vicino, ma poi si rivoltano anche contro di lui, schiacciando i suoi pomodori in poltiglia.

Alla fine, Joe, sua sorella e il suo migliore amico catturano gli gnomi in azione. Ma gli gnomi sono più intelligenti di quanto sembri. Ingannano i bambini con una storia singhiozzante su come sono stati portati via dalla loro casa nei boschi e condannati a essere schiavi del prato per il resto della loro vita. Inducono i bambini a riportarli al negozio per salvare i loro amici dalla prigionia al dettaglio. Là, nel cuore della notte, dopo aver fatto irruzione nel seminterrato, i bambini trovano centinaia di gnomi che aspettano con impazienza il loro arrivo, cantando allunisono, pronti a scongiurare la tortura.

I bambini ne escono vivi, ovviamente, e la storia si chiude con la classica pelle doca : il signor Burton compra un nuovo ornamento, un enorme gorilla, che strizza locchio a Joe mentre il libro si conclude.

Non ci sono dubbi , “La vendetta degli gnomi del prato” è una bella storia con un tono allegro e spensierato (si pensi a Dennis the Menace o Brontoloni ). Ma per i lettori fedeli di pelle doca , non è una novità. Essendo così simile alle storie di Dummy , la trama è facile da prevedere: succede qualcosa di brutto; un bambino viene incolpato per questo, cerca di convincere la sua famiglia che è innocente, non viene preso sul serio. Ciò che è interessante, tuttavia, e un elemento chiave di differenziazione, è che Stine porta il danno oltre. Le conseguenze delle malefatte degli gnomi non sono solo superficiali. Alla fine, le cose vanno troppo oltre ei vicini un tempo amichevoli diventano nemici.

Inoltre, sono rimasto sorpreso di vedere Stine iniettare un po di ambientalismo nella storia. Anche se gli gnomi prendono in giro i bambini quando condividono la loro storia passata, cè una lezione importante da imparare: se tagli le foreste per guadagni aziendali, è catastrofico per i residenti, compresi gli gnomi dispettosi.

Infine, Stine fa un buon lavoro personificando i suoi personaggi. Prendi la sorella di Joe, Mindy, il cui bisogno di essere organizzato emerge in ogni scena in cui si trova, o il signor McCaull, lex vicino militare che annaffia il suo giardino come un orologio con il programma più rigoroso.

Ancora una volta, a parte una trama stereotipata (e troppe similitudini di pomodoro), “Revenge of the Lawn Gnomes” è una lettura divertente e coinvolgente con buoni personaggi e fascino suburbano. Se non altro, potresti guardare gli ornamenti per il prato in modo diverso la prossima volta che ti trovi in ​​un garden center – e non è una nuova prospettiva perché leggiamo in primo luogo?

4/5 gocce di Monster Blood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *